I bancomat Bitcoin aumentano dell’85% da inizio anno in mezzo a una crescente adozione

Le installazioni di ATM di Bitcoin sono aumentate dell’85% nel 2020 a 11.798.

La domanda di pagamenti digitali e contactless è aumentata in risposta alla pandemia COVID-19

Il numero di bancomat bitcoin ha continuato ad aumentare per tutto il 2020, indicando una crescente adozione in mezzo alla pandemia di coronavirus in corso.

Secondo i dati compilati da Coin ATM Radar , il numero di installazioni di Bitcoin Revolution ATM è aumentato dell’85% nel 2020 a 11.798, eclissando l’aumento record del 50% dello scorso anno.

Il numero di nuovi sportelli automatici è cresciuto di quasi mille installazioni nel solo mese di ottobre, segnalando un massiccio aumento dell’adozione in tutto il mondo. Gli Stati Uniti rappresentano ancora la maggior parte delle installazioni con 9.700 sportelli automatici, seguiti da Canada e Regno Unito.

Un rapporto di Global Trade Magainze alla fine del mese scorso ha suggerito che i pagamenti contactless sono aumentati di popolarità durante la pandemia COVID-19, con i rivenditori che hanno segnalato un aumento del 69% dei pagamenti digitali da gennaio.

Il rapporto recita:

Si prevede che il mercato globale dei pagamenti contactless raccoglierà entrate per $ 20.340,3 milioni entro il 2026. La paura di essere infettati ha spinto le persone a optare per il pagamento contactless, ad esempio quasi il 79% degli utenti MasterCard ha preferito i pagamenti contactless durante il periodo della pandemia. Questo è un segno che il mercato dei pagamenti contactless è migliorato durante la crisi del Covid-19.

Il rapporto continua, definendo i progressi tecnologici e una maggiore sicurezza online un catalizzatore per la continua crescita dei pagamenti digitali e contactless.